Didattica ed organizzazione

Progettazione didattica

L’attività scolastica è organizzata in momenti di attività strutturate – secondo la progettazione annuale consegnata ai genitori nel corso della prima assemblea – e intervalli di gioco libero sia all’interno sia in cortile.

La giornata è così organizzata:

08.00 - 08.30 Pre – scuola
08:30 - 09.00 Accoglienza
09.00 - 09.30 Riordino giochi e igiene personale
09.30 - 11.45 Attività didattica secondo la progettazione dell’anno
11.45 - 12.00 Igiene personale
12.00 - 1^ uscita
12.00 - 12.45 Pranzo
12.45 - 13.45 Ricreazione (gioco libero)
13.45 - 2^ uscita
13.45 - 15.30 Attività pomeridiane oppure nanna per i bimbi che ne hanno bisogno
15.30 - 16.00 Riordino giochi, merenda e igiene personale
16.00 - 3^ uscita
16.00 - 18.00 Post-scuola (a pagamento)

L’attività educativa e didattica ordinaria è svolta da una equipe educativa formata da:

• DUE INSEGNANTI PRINCIPALI CHE SVILUPPANO I PROGETTI ANNUALI
• UNA INSEGNANTE DI EDUCAZIONE MOTORIA
• UNA INSEGNANTE DI EDUCAZIONE MUSICALE
• UNA INSEGNANTE DI LINGUA INGLESE
• UNA INSEGNANTE DI RELIGIONE

 

ATTIVITA’ SPAZI ORARI SETTIMANALI

Durante l’anno i bambini vivono esperienze ludico-didattiche dentro e fuori l’ambiente scolastico. La Scuola favorisce, inoltre, attività di Laboratorio (vedi progetti ed ateliers) inerenti al Progetto Educativo, anche con l’intervento di specialisti esterni, per permettere al bambino la massima espressione delle sue potenzialità.
Nel programma scolastico sono previste alcune uscite didattiche che i bambini effettueranno accompagnati dalle insegnanti, inoltre è prevista una gita di fine anno solitamente rispondente al progetto annuale.

La progettazione didattica annuale viene consegnata all’inizio di ogni anno durante il primo incontro assembleare con i genitori.